MERCATO LIBERO GAS

Mercato tutelato e mercato libero gas

Il servizio di tutela garantisce la fornitura della materia prima gas alle condizioni economiche e contrattuali previste dall’ARERA. Il costo del gas, quindi, non è fisso ma soggetto a revisione periodica in quanto dipendente dalle fluttuazioni del mercato. Nel mercato libero del gas invece le condizioni economiche sono stabilite dai singoli fornitori gas in regime di libera concorrenza. I prezzi della materia prima gas non sono imposti dall’Autorità e non sono soggetti a revisione trimestrale. I fornitori sono liberi di proporre il prezzo fisso e bloccato e una serie di benefici e vantaggi esclusivi. Il passaggio dal mercato tutelato del gas a quello libero sarà obbligatorio a partire dal 1° gennaio 2022, salvo eventuali proroghe.

I vantaggi del mercato libero gas

Grazie al mercato libero del gas i consumatori possono scegliere tra diverse offerte e servizi aggiuntivi. Le tariffe del mercato tutelato lasciano infatti pochi margini di manovra ai clienti che si devono accontentare non solo di un unico operatore ma anche di una tariffa gas che può variare a seconda dell'aggiornamento effettuato trimestralmente dall'ARERA. La liberalizzazione del mercato del gas offre tutti i vantaggi derivanti dalla concorrenza tra società private: diversificazione delle offerte, concorrenza sui prezzi, contratti costruiti su misura e così via. Questi meccanismi inoltre non fanno altro che abbassare il costo con notevole risparmio in bolletta gas. Un altro importante vantaggio è la totale trasparenza in quanto ogni operatore è autorizzato dal Ministero dello Sviluppo Economico e inserito in un registro supervisionato dalla AEEG. Il passaggio dal mercato tutelato e da un fornitore all’altro è totalmente gratuito e non comporta nessuna interruzione di servizio.

Come si sceglie la migliore offerta gas?

Per capire quali sono le migliori tariffe gas occorre valutare una serie di aspetti tra i quali, ad esempio, il consumo annuo. Tra i vari elementi necessari per effettuare un corretto confronto tra le offerte gas, i comparatori online sono lo strumento più affidabile e sicuro. Utilizzarli vuol dire non solo verificare chi offre le tariffe migliori ma anche controllare se ci sono offerte o vantaggi aggiuntivi. L’obiettivo è presentare al cliente le tariffe proposte dai diversi fornitori e scegliere in base al proprio consumo energetico. I comparatori di tariffe privati presentano una selezione di gestori gas mentre il Portale Offerte ARERA, un comparatore pubblico, offre un panorama completo delle proposte di tutti i gestori. Tutto quello che bisogna fare è semplicemente collegarsi a uno dei siti dedicati e compilare il modulo inserendo i dati richiesti. In pochi secondi sullo schermo apparirà un elenco di offerte, ordinate dalla più economica alla più cara.

Cambio gestore gas: modalità, tempi e costi

La procedura per effettuare il cambio gestore gas è semplice e veloce, basta contattare la più conveniente tra le compagnie gas e avviare la sottoscrizione del nuovo contratto. Il cliente non deve informare il precedente fornitore in quanto tutte le comunicazioni tecniche e amministrative sono a carico della nuova società. La documentazione richiesta comprende: codice IBAN per l’eventuale domiciliazione bancaria, documento d’identità e codice fiscale, codice PDR (facilmente reperibile in bolletta o sul contatore), un numero di telefono attivo e la mail personale. Cambiare fornitori gas è sempre gratuito, non occorre pagare nulla. Gli unici costi che potrebbero essere addebitati al nuovo cliente sono relativi al bollo e all’eventuale deposito cauzionale che verrà restituito con le prime bollette. La fornitura gas domestico viene attivata entro trenta giorni dalla sottoscrizione del contratto mentre nel caso di offerte gas per aziende è previsto un periodo di tempo leggermente più lungo.

Alla scoperta di VIVIweb Gas di VIVI energia

Sottoscrivere VIVIweb Gas è semplice e conveniente. L’offerta di VIVI energia, dedicata ai nuovi clienti, offre il prezzo del gas fisso e garantito per 12 mesi. I vantaggi però non finiscono qui perché puoi scegliere l’invio della fatturazione mensile e la sottoscrizione di un’assicurazione gas, ideale per proteggere la tua famiglia e la tua casa da danni e guasti che possono verificarsi a carico dell’impianto. VIVIweb Gas è costruita su misura delle tue esigenze. Non solo ti propone una delle tariffe più convenienti del mercato ma ti permette di gestire la tua fornitura ovunque tu sia grazie alla comoda App VIVI energia, disponibile per Android e iOS. E con il programma T.V.T.B., VIVI energia premia la tua fedeltà con l’accumulo di cashback ed extra sconti sui migliori brand in commercio.

Il contenuto è a scopo informativo per cui Vivigas S.p.A. non si assume la responsabilità in caso di errori/omissioni e invita sempre il cliente a visitare il sito di Arera per qualsiasi verifica o approfondimento.