GESTORI GAS

Il mercato del gas in Italia

Dal servizio di tutela al mercato libero del gas: questo è il trend che ha interessato negli ultimi anni l'evoluzione di questo specifico settore nel nostro Paese. Sono sempre di più gli utenti infatti che hanno preferito la garanzia di un prezzo bloccato alla tariffa variabile del mercato protetto, soggetta agli improvvisi aumenti dettati dalla situazione socio-economica mondiale. I nuovi utenti del mercato libero apprezzano la possibilità di poter scegliere in piena libertà il gestore del gas in base al tipo di contratto, all’offerta di servizi aggiuntivi e sconti extra. Le tariffe gas sono il primo parametro preso in considerazione in vista del passaggio, a seguire invece ulteriori vantaggi che variano di gestore in gestore.

Portale ARERA: tariffe a confronto

Il mercato libero del gas offre la grande opportunità di scegliere liberamente il gestore gas e la tariffa che meglio si adatta alle proprie esigenze di consumo. Orientarsi in un mercato ricco di offerte però può essere molto difficile. Per questo motivo l’ARERA ha messo a disposizione degli utenti un comparatore tariffe gas gratuito dedicato alle famiglie e alle piccole imprese. Utilizzarlo è molto semplice, basta collegarsi al portale offerte ARERA, inserire parametri come il proprio consumo annuo e il CAP, specificare il tipo di offerta (gas, luce o entrambe) e con un click si possono confrontare le offerte di ben 400 gestori luce e gas e verificare quelle più vantaggiose e convenienti.

I fattori importanti da prendere in considerazione per il gestore gas

La scelta dei migliori gestori gas passa attraverso la conoscenza di alcuni parametri fondamentali sui quali basare la propria decisione. Il primo è il costo del gas al metro cubo. I fornitori del mercato libero hanno la possibilità di offrire tariffe sensibilmente più basse grazie ad alcune prerogative che gli consentono di abbattere i costi. A questo bisogna aggiungere anche un altro aspetto. Molti gestori infatti possono offrire tariffe vantaggiose perché hanno una struttura commerciale più leggera che gli permette di eliminare alcune voci nel conto spese dell’azienda. Un altro parametro, meno evidente rispetto alla materia prima gas ma egualmente importante, è la possibilità di risparmiare sottoscrivendo un contratto cosiddetto "dual fuel" che presuppone la scelta di un unico fornitore gas e luce. Queste tipologie di contratto permettono di usufruire di maggiori sconti che a fine anno si concretizzano in un notevole risparmio in bolletta. Un altro aspetto molto interessante da valutare è l’eventualità di usufruire di buoni sconto extra oppure la possibilità offerta da alcuni gestori di aderire a un programma fedeltà. Il vantaggio di un programma di fidelizzazione è evidente e non è dato soltanto dalla possibilità di poter scegliere dei premi. Un benefit importante infatti è quello di poter accumulare punti che potranno essere convertiti in buoni spesa o in sconti in bolletta.

Perché scegliere VIVI energia

Con oltre 338.000 clienti, VIVI energia è il gestore che propone le offerte luce e gas in grado di soddisfare i clienti domestici, i condomini e le imprese. Gli elementi di forza sono tanti, a partire dall’assistenza di alto livello sul numero verde operativo da lunedì a sabato, la chat sempre disponibile per i clienti e la fatturazione mensile facile da gestire. A questo vanno aggiunti molti vantaggi come la presenza di ben 28 punti vendita sul territorio nazionale, la pratica APP VIVI energia per tenere sotto controllo la fornitura e un programma fedeltà che offre sconti in bolletta e premi esclusivi.

Bollette meno salate con le offerte gas di VIVI energia

Cambiare gestore gas è molto semplice, basta scegliere l’offerta che più si addice alle tue esigenze, e contattare il gestore scelto che si occuperà di tutte le pratiche necessarie. Il passaggio da un gestore gas all’altro non comporta alcun costo per il cliente, cosi come non si verifica alcuna interruzione del servizio di fornitura gas. VIVI energia, ad esempio, offre una doppia soluzione. Puoi scegliere l’offerta mono VIVIweb Gas e assicurarti uno sconto vantaggioso sulla materia prima per 12 mesi, la tariffa bloccata per un anno dalla sottoscrizione del contratto e la possibilità di ricevere via mail la fatturazione mensile. Optando, invece, per l’offerta Dual Fuel VIVIWeb LuceGas avrai VIVI energia come unico fornitore per luce e gas e potrai risparmiare doppiamente sulla tua spesa annua. Potrai scegliere la tariffa più adatta alle tue esigenze, la tariffa monoraria o bioraria (la prima senza vincoli di orario, la seconda per i consumi maggiori di sera o nel fine settimana), cosi come avrai la possibilità di sottoscrivere una conveniente polizza assicurativa luce e gas che mette al sicuro i tuoi impianti e protegge la tua famiglia. L’ultima cosa ma non meno importante, una volta concluso il contratto potrai usufruire di buoni spesa, benzina o Amazon del valore di 50 euro!

Il contenuto è a scopo informativo per cui Vivigas S.p.A. non si assume la responsabilità in caso di errori/omissioni e invita sempre il cliente a visitare il sito di Arera per qualsiasi verifica o approfondimento.