AZIENDA GREEN

Ecco i tratti distintivi di un’azienda green

Complice l'acquisita consapevolezza dell'importanza di adottare un processo produttivo che miri al miglioramento del benessere umano e alla riduzione dei rischi ambientali, è in costante crescita il numero delle imprese che investono nella green economy e nella sostenibilità dei loro processi. Ma quali sono le caratteristiche distintive di un'azienda verde? Le aziende ecosostenibili fanno un uso più efficace delle risorse naturali nell'ottica della riduzione degli sprechi, valorizzano gli ecosistemi, privilegiano le politiche economiche intergenerazionali e ricorrono a fonti di energia pulita e rinnovabile. Il tutto senza perdere di vista l'obiettivo finale: il profitto che, in un'azienda sostenibile, cammina di pari passo con un modello di crescita economica e di investimenti rispettoso dell'ambiente.

Le tre mosse vincenti per rendere ecosostenibile l’azienda

Se vogliono restare competitive, le imprese del futuro devono essere ecosostenibili. Ma come rendere l'azienda una realtà rispettosa dell'ambiente, ad alta efficienza energetica e attenta al benessere dei dipendenti? Ecco le tre mosse vincenti. Innanzitutto, è fondamentale mettere in campo soluzioni e strategie che puntino all'utilizzo di energie rinnovabili. L'energia solare, l'energia eolica, l'energia idroelettrica e l'energia geotermica concretizzano fonti illimitate ed inesauribili, garanzia di un impatto ambientale minimo e di un risparmio economico nel lungo periodo. In secondo luogo, devono essere adottate misure finalizzate alla riduzione dei consumi e degli sprechi, a partire dal risparmio energetico aziendale attraverso azioni di riqualificazione energetica e, più in generale, con interventi che rientrino nell'ambito di un più ampio processo di transizione energetica. E, aspetto non certo ultimo per importanza, imprescindibile è l'adozione di sistemi gestionali per monitorare le esigenze dei clienti, i rapporti con i fornitori, le aspettative dei dipendenti, le relazioni con le istituzioni e le comunità locali e la competitività del business in termini di qualità dei prodotti e di livello dei servizi.

L’importanza del risparmio energetico in azienda

Il percorso delle aziende verso la sostenibilità non può prescindere dal risparmio energetico: l'utilizzo efficiente dell'energia si pone come obiettivo strategico per ridurre i costi per le imprese, per offrire un maggiore comfort agli ambienti di lavoro e per contenere gli impatti negativi sull'ambiente. Tra gli interventi di efficientamento energetico, giocano un ruolo chiave l'isolamento termico degli stabilimenti produttivi e l'installazione di sistemi di recupero termico, ossia di scambiatori di calore che immagazzinano il calore in eccesso degli impianti industriali per poi riutilizzarlo nel ciclo produttivo. Molto importante è anche l'efficientamento degli impianti di illuminazione, grazie all'installazione di sistemi di regolazione interfacciati alle sorgenti luminose e al ricorso alle lampadine a LED. Per quanto riguarda la climatizzazione, l'installazione di una pompa di calore fa da apripista ad una drastica riduzione dei consumi energetici, senza dimenticare la possibilità di fruire di vantaggiosi incentivi fiscali. In particolare, le pompe di calore prelevano il calore presente nell'ambiente naturale per trasferirlo in quello di produzione, riscaldando in inverno e raffrescando in estate, con un risparmio energetico fino al 75%.

Alla scoperta dei vantaggi di un’azienda green

Le aziende ecosostenibili sono fortemente competitive: lo sviluppo di politiche volte all'utilizzo di fonti energetiche sostenibili e alla riduzione delle emissioni di carbonio stimola l'innovazione, migliora le condizioni di lavoro e attira i consumatori più esigenti e sensibili. L'adozione di strategie e pratiche sostenibili permette un uso più razionale delle risorse con una conseguente riduzione degli sprechi e dei costi. Inoltre, incrementa l'efficienza delle attività e dei processi aziendali, offre nuove opportunità d'investimento ed assicura un aumento delle vendite in volume e durata, oltre a maggiori quote di mercato e maggiori utili. Optare per il green business significa anche fare delle aziende dei luoghi più attenti al benessere dei propri collaboratori, migliorandone le condizioni di salute e di sicurezza. In questo modo, l'impresa riesce ad accrescere produttività e motivazione dei dipendenti e diventa sul mercato del lavoro un elemento di attrazione dei talenti.

Ecco i tratti distintivi di VIVIevolution Power Green: l'offerta per aziende attenta all'ambiente

VIVIevolution Power Green è l’innovativa offerta luce e gas per aziende di VIVI energia, pensata su misura delle esigenze delle piccole e medie imprese. Ai fini della razionalizzazione dei consumi, un consulente dedicato affianca l'impresa aiutandola a fare scelte consapevoli e convenienti. Non è previsto alcun costo di attivazione e, grazie al prezzo fisso, la componente energia è bloccata per tutta la durata del contratto, in modo tale da metterti al riparo da repentine oscillazioni di mercato. Sottoscrivendo questa offerta, fai anche una scelta responsabile per la salvaguardia dell'ambiente in quanto accedi ad una fornitura di energia verde, ossia prodotta da fonti rinnovabili. VIVI gas energia inoltre già propone tramite la propria controllata VIVIesco interessanti soluzioni per la realizzazione di impianti fotovoltaici industriali, e a breve disponibili anche per uso domestico, oltre alla possibilità di concedere ad una selezione dei propri clienti industriali con fornitura verde attiva, la licenza d’uso del marchio verde WeGreen by VIVI energia, da poter appore sui propri prodotti e servizi per certificare l’origine sostenibile dell’energia utilizzata per la produzione.

Il contenuto è a scopo informativo per cui Vivigas S.p.A. non si assume la responsabilità in caso di errori/omissioni e invita sempre il cliente a visitare il sito di Arera per qualsiasi verifica o approfondimento.